I principi alla base del Centro

 

Studi recenti dimostrano come la prevenzione primaria della malattie risieda nello stile di vita, che è direttamente correlato alla "sindrome metabolica". Questa sindrome è caratterizzata da una tendenza all'eccesso di peso, con distribuzione del tessuto adiposo soprattutto a livello addominale, accompagnata spesso da ipertensione e ipercolesterolemia; la "sindrome metabolica" è la conseguenza di abitudini alimentari non corrette, caratterizzate da un eccesso di cibo (in particolare zuccheri a rapido assorbimento e grassi animali), associate ad una vita sedentaria e alla depressione, che è sia la causa che la conseguenza del mantenimento di questo stile di vita errato. Gli studi dimostrano come la "sindrome metabolica" sia non soltanto correlata, come intuitivo, alle malattie cardiovascolari e all'osteoporosi ma anche e in modo significativo all'insorgenza di cancro.

 

Per maggiori informazioni sulla sindrome metabolica, sugli stili di vita scorretti e su come migliorare la propria salute, potete scaricare gli articoli sottostanti: